Blog

Ecco quali sono le micro telecamere più usare per lo spionaggio

In questo articolo vi faremo capire come funzionano le telecamere nascoste più utilizzate in ambito domestico ed industriale

Spesso, quando i clienti ci contattano per aver maggiori informazioni inerenti il nostro intervento di bonifica ambientale, ci riferiscono che in prima battuta hanno effettuato in prima persona dei controlli, per cercare di poter individuare microspie o telecamere nascoste nei propri uffici o nelle diverse stanze della propria abitazione.

Il risultato di tale “indagine” è, scontato, di non esser riusciti a scovare alcun dispositivo spia. La ragione è molto semplice: non si conosce la materia approfondito e non si sa minimamente come siano fatte o in che modo trasferiscono le immagini a distanza.

Che dimensioni hanno le micro telecamere che vengono nascoste?

Senza addentrarci in lunghe e tediose descrizioni tecniche, vi vogliamo parlare di quelle che sono le micro telecamere più usate e comuni che si trovano in commercio e che potrebbero avervi installato nel vostro ufficio, presso la vostra abitazione o in automobile.

La telecamera miniaturizzata che normalmente viene camuffata in oggetti di uso comuni, presenti già nell’arredamento dei vostri locali, come per esempio orologi a muro, sensori d’allarme, libri ecc…, o che in alcuni casi possono essere aggiunti senza destare nessuna attenzione, è composta da due sezioni: il primo è il corpo vero e proprio del dispositivo elettronico, dove si trova la parte audio con microfono incorporato, quella di registrazione oltre alla sezione inerente la trasmissione delle immagini.

La seconda parte è l’ottica della telecamera, con l’otturatore che è grande come una capocchia di uno spillo, in grado di riprendere la vostra vita privata anche in presenza di pochissima luce ambientale. Il primo stadio e il secondo sono uniti da un cavetto che si chiama “flat cable” e che permette di poter posizionare l’ottica in posti molto piccoli e ridotti e quindi di rendere l’installazione perfetta.

Come le micro telecamere nascoste trasmettono le immagini a distanza?

Un altro interessante aspetto è quello che concerne la trasmissione delle immagini riprese a distanza. Nel dettaglio viene utilizzata la tecnologia Wi-Fi, che permette, attraverso l’uso di un router, spesso 3G, di convogliare le riprese, compresse secondo il protocollo H264, in rete e quindi visionabili da qualsiasi angolo del mondo.

In questo modo, chi vi vuole tenere sotto controllo, non dovrà far altro che aprire l’applicazione sul suo smartphone e scegliere di visionare la diretta live o le immagini registrate sulla memoria SD.

Come le micro telecamere nascoste vengono alimentate?

Rispondiamo ora ad un quesito importante: come funzionano le micro telecamere che vengono occultate? A batteria? A corrente? Senza dubbio, se vi è la possibilità e il tempo necessario per l’installazione, l’alimentazione a corrente è preferibile perché permette di “dimenticarsi” che il dispositivo spia ha una “scadenza“.

In caso contrario alla telecamera si può collegare una batteria al litio che viene ricaricata direttamente dall’elettronica posta a bordo della sezione principale descritta precedentemente. Di norma le batterie possono garantire un’autonomia che può raggiungere i 30 – 45 giorni.

LA NOSTRA ATTIVITA’: LA BONIFICA AMBIENTALE ELETTRONICA

Durante la nostra attività di bonifica ambientale presso case, uffici ed autovetture, riusciamo ad individuare e soprattutto rimuovere le microtelecamere che, anche se messe in stand-by, possono essere scovate tramite la nostra attrezzatura specifica professionale, come il rilevatore di giunzioni lineari e telecamera termica, oltre ovviamente all’ispezione fisica.

Questo tipo di sofisticate apparecchiature elettroniche ci consentono di non dover smontare l’arredamento delle stanze, sia che si stia parlando di una abitazione, di una sala riunioni che l’interno dell’abitacolo dell’automobile. Operando da oltre vent’anni conosciamo bene le cimici che vengono normalmente utilizzate, a tutti i livelli.

Il nostro consiglio è sempre quello di intervenire appena si ha il sentore di essere spiati o appena riscontrate anomalie nella vostra vita quotidiana.

Chiamaci subito al 392-2008153               Contattaci info@bonifiche-microspie.it

Comments are closed, but trackbacks and pingbacks are open.

WhatsApp chat