Blog

Spiare il partner: la psicologia di chi commette un illecito penale

Uomo spia la moglie con un telefono e delle cuffie

Un desiderio morboso, quello di spiare il vostro partner, vi attanaglia? Vorreste a tutti i costi sapere chi incontra, dove e ascoltare le sue conversazioni? Lo avete già fatto attraverso l’uso di microspie, registratori, GPS o controllando il suo smartphone con una App spia? Pensateci bene prima di rifarlo, perché una simile leggerezza potrebbe costarvi molto caro. Spiare una persona non è mai una buona idea.

Spesso lo si fa per rassicurarsi, convincersi che ciò che si ha in mente corrisponde alla realtà, nel bene o nel male, ma, parliamoci chiaro, è una presa in giro. Spiare la propria compagna/o, marito/moglie, non placa le paure sulla sua persona, su ciò che fa o le persone che incontra, bensì questa forma di gelosia non fa altro che alimentarsi, se non altro perché se arrivate ad avere un minimo sospetto, non potreste chiederle spiegazioni senza uscire allo scoperto. Non c’è ombra di dubbio che il nostro cervello, quando ci si trova in queste particolari condizioni, ci dipinge scenari che quasi sempre turbano la vostra calma e sensibilità, per farvi vedere ed immaginare, anche ciò che in realtà non esiste.

Se, in un momento di sconforto, o per far vedere al partner che si ha il pugnale dalla parte del manico, confessate l’azione di spionaggio, attraverso l’uso di cimici, microfoni, telecamere nascoste o localizzatori GPS, la partner con buona probabilità si sentirà colpita nel profondo, addolorata ed indignata e tutto ciò non vi porterà nulla di buono.

Ciò che avete appena confessato è una violazione della privacy, penalmente perseguibile. Il fatto di trovare anche dei piccoli appigli, degli indizi insignificanti, ascoltare dei pezzi di conversazione con delle persone amiche o con dei colleghi, non fa altro che ingigantire la situazione, togliere, pezzo per pezzo, la poca fiducia che avevate riposto nella persona che avete a fianco.

Ma tale morboso quadro, con buona probabilità, non corrisponde al vero e, nel chiedere spiegazione, anche se sono plausibili e reali, non fate altro che sprofondare sempre più nell’abisso della vostra rabbia e paura. La gelosia, trovare le prove per mettere in difficoltà la propria compagna/o o moglie/marito, divora da dentro, non ne ha mai abbastanza e tutto ciò potrebbe anche avere un risvolto pericoloso. Nella maggior parte dei casi lo spionaggio crea dipendenza,  diventa un abitudine, un fatto normale da compiere impunemente e giornalmente.

Prove: si cercano, si esigono, si immaginano, si producono. Se serve si contatta un investigatore privato che indaga, pedina e recupera informazioni, o ancor più facilmente si inseriscono, in modalità “fai da te” delle cimici in automobile o in casa, si ascoltano le conversazioni, confessioni, sfoghi dell’altra persona oppure le si spia con delle piccolissime telecamere nascoste, per riuscire e vedere giorno e notte, cosa fa, anche nel più intimo, chi incontra e le sue sue nuove e vecchie abitudini quotidiane. Pensate bene prima di arrivare a tutto questo e a quello che può comportare per la vostra vita futura.

LA NOSTRA ATTIVITA’ DI BONIFICA AMBIENTALE

La nostra attività, oltre 25 anni nel campo delle intercettazioni attive e passive, ci porta ad affrontare quotidianamente interventi che richiedono l’utilizzo di una serie di apparecchiature elettroniche, come il rivelatore di giunzioni non lineari e della telecamera termica.

Con questo tipo di attrezzature sofisticate, complete e professionali interveniamo in modo sistematico ed accurato, riuscendo, senza interferire nelle vostre attività quotidiane, a ricercare ed individuare ogni tipologia di apparati elettronici, come microspie, cimici, micro telecamere nascoste, registratori audio digitali e dispositivi di tracciamento, che mirano a intercettare le vostre conversazioni e i vostri spostamenti; il tutto in maniera precisa, mirata e soprattutto riservata.

Normalmente per effettuare la  bonifica elettronica, o ricerca ambientale, siamo in grado, ad avvenuta conferma del preventivo, di operare nel giro di poche ore.

Chiamaci subito al 392-2008153               Contattaci info@bonifiche-microspie.it

Comments are closed, but trackbacks and pingbacks are open.

Related Posts

WhatsApp chat