Blog

Cliniche mediche private: i motivi per cui è importante (e al più presto) effettuare una bonifica da microspie

Centro medico della sanità privata

Nell’ultimo periodo, si sa, la sanità è stata al centro dell’attenzione mondiale e nel nostro piccolo, a livello nazionale, ci sono stati importanti dibattiti, soprattutto per quanto riguarda la sanità privata.

Il fatto che ingenti risorse pubbliche negli anni siano state sempre più state destinate all’ambito privato ha messo sotto la lente d’ingrandimento un settore, quello della sanità privata, molto delicato per l’enorme giro d’affari che vi ruota intorno. Lo stesso vale per le case di cura, i luoghi deputati alle attenzioni da prestare agli anziani.

Cerchiamo allora di capire perché è così importante garantire un ambito lavorativo sicuro, privo di qualsiasi forma di dispositivi spia atti ad intercettare, sia cimici ambientali audio che telecamere nascoste.

L’IMPORTANZA DELLA BONIFICA AMBIENTALE DA MICROSPIE IN AMBITO MEDICO

Come detto poc’anzi il giro d’affari che ruota attorno all’ambito sanitario privato è di notevole importanza, circa 39,7 miliardi di euro all’anno, pari quasi al 24% della spesa sanitaria nazionale totale. Ospedali, centri medici, centri di riabilitazione, sono solo alcuni dei luoghi che una moltitudine di persone quotidianamente frequenta per alleviare e risolvere i propri acciacchi.

Proprio per la delicatezza di questo particolare ambito è molto importante che gli uffici deputati alla gestione delle strutture sanitarie siano “puliti” da qualsiasi tipologia di microspia che potrebbero esser state piazzate nei momenti più disparati.

Ascoltare delle conversazioni private nel momento in cui si trattano piani di sviluppo aziendali, recuperare informazioni delicate per la crescita della struttura, venire a conoscenza di trattative per gare d’appalto e forniture medico chirurgiche sono solo alcuni dei tanti motivi che potrebbero spingere ad effettuare delle intercettazioni in tale ambito.

Non a caso le cronache nazionali che si posso leggere sui quotidiani nazionali riportano molto spesso notizie di intercettazioni con ascolto attraverso l’uso di microspie o di telecamere nascoste occultate per vedere l’interno di uffici o sale riunioni nel campo della sanità privata. Solamente un’azione mirata di bonifica ambientale da microspie può garantire una privacy totale.

COME ORGANIZZIAMO IL NOSTRO INTERVENTO TECNICO

Come per tutte le altre tipologie di bonifiche ambientali da microspie per cui siamo chiamati ad intervenire, per ricercare ed individuare tutte le tipologie di cimici che siano state piazzate per spiare o per controllare la privacy di un’azienda, operiamo anche per scoprire tutte le microspie e telecamere che minano il vostro business, nello specifico campo inerente la sanità privata.

Per garantirvi la massima riservatezza e discrezionalità possiamo operare in orari e giorni diversi da quelli lavorativi, ovvero al di fuori delle classiche 8 ore; in tal modo l’intervento sarà svolto lontano da occhi indiscreti. Interveniamo su tutto il territorio nazionale.

Per vostra conoscenza, per raggiungervi in loco, utilizziamo un’autovettura senza nessuna insegna, scritta o logo specifico e tutta l’apparecchiatura elettronica necessaria per lo svolgimento della bonifica ambientale da microspie e stipata in un’unica anonima valigia antiurto nera.

Per quanto riguarda la fatturazione, siamo in grado di emettere la documentazione obbligatoria senza che sia specificato il servizio che ci è stato richiesto; ciò per proteggere al massimo la privacy del cliente. Maggiori informazioni saranno fornite durante il vostro primo contatto attraverso uno dei nostri tanti canali disponibili.

Chiamaci subito al 392-2008153               Contattaci info@bonifiche-microspie.it

Comments are closed, but trackbacks and pingbacks are open.

Related Posts