Blog

Siete intercettati? 10 indizi per capire se vi stanno spiando

10 indizi per capire se siete spiati

Pensate che qualcuno vi stia tenendo sotto controllo? La domanda è più che lecita, visto l’era super tecnologica che stiamo vivendo.

Per prima cosa bisogna sfatare il mito che spiare è costoso. Questa affermazione aveva un fondo di verità 20 anni fa, quando il mercato delle cimici, delle microspie ambientali, delle telecamere e dei localizzatori GPS era prerogativa di pochi perché dispositivi molto costosi e di difficile fruibilità. Con l’avvento di internet, e quindi del commercio on-line, questo aspetto si è modificato completamente, consentendo a molti di poter acquistare dispositivi spia economici e facili da gestire e installare.

Andiamo ora a scoprire quali sono i 10 indizi che vi possono far intuire di essere intercettati, spiati da qualcuno, di cui probabilmente vi siete già fatti l’idea possa essere e che vi spingeranno ad effettuare una bonifica ambientale da microspie per metterlo allo scoperto.

      I 10 INDIZI PER CAPIRE SE VI STANNO SPIANDO

  1. AVETE SUBITO UN FURTO, MA I LADRI NON HANNO ASPORTATO NULLA. Questa specifica situazione è un’importante campanello d’allarme, perché potrebbe esser stata messa in atto una vera e propria messa in scena, atta a “preparare il terreno”. La finta intrusione, che sia in casa, in ufficio o nell’automobile, è servita solamente a poter piazzare delle cimici audio o delle telecamere nascoste, che permetteranno allo “spione” di poter recuperare informazioni importanti sul vostro conto.
  2. UNA VISITA INASPETTATA. Un’altra modalità che viene presa in considerazione, da chi vi vuole tenere sotto controllo, è utilizzare “l’effetto sorpresa”, ovvero organizzare una visita che non aspettavate e che gli permette di cogliervi impreparati. Posizionare una microspia a batteria, in un momento di vostra disattenzione, sarà un gioco da ragazzi, meglio ancora se gli “ospiti” sono numerosi.
  3. LA BATTERIA DEL VOSTRO SMARTPHONE HA POCA DURATA. Vi ha stupito, ultimamente, che la batteria del vostro dispositivo mobile non arriva a fine giornata? Vi siete domandati come possa succedere, visto che non avete effettuato o ricevuto telefonate o navigato più del solito? Una spiegazione logica è che nel vostro smartphone o tablet è installata un’applicazione spia o un trojan che consente di spiare tutto, ma proprio tutto, ciò che è presente a bordo.
  4. VI HANNO CHIESTO LE CHIAVI DELLA VOSTRA AUTOVETTURA. Con la scusa di aver dimenticato qualcosa al suo interno, di dovergli dare un’occhiata, chi vuole ascoltare le vostre conversazioni all’interno dell’abitacolo potrebbe aver avuto il modo di posizionare un’ambientale veicolare o un piccolo registratore digitale, da recuperare poi in un secondo tempo. Solo una bonifica ambientale da microspie può portare all’evidenza 
  5. CAMBIAMENTI ANCHE LIEVI DELLA DISPOSIZIONE DEI SOPRAMMOBILI. Una soluzione artigianale, ma che potrebbe portare i suoi frutti consiste nel memorizzare la posizione di oggetti, all’interno dei vostri locali, sia che si tratti di ufficio che dell’abitazione. Avete notato che la loro posizione non è come ve la ricordavate voi? Potrebbe essere un indizio importante sul fatto che qualcuno si è introdotto a vostra insaputa
  6. SENTITE DEI RUMORI, DEI TICCHETTII ALL’INTERNO DELLE STANZE. Ultimamente sentite dei rumori nei locali che prima non c’erano? Sono cadenzati e sempre agli stessi orari? Chi vi sta intercettando potrebbe aver posizionato delle cimici o delle telecamere nascoste che si attivano a prestabiliti orari; il rumore che sentite potrebbe essere lo scatto di un relè che chiude il circuito e attiva le microspie “dormienti”.
  7. INTERFERENZE SUL SEGNALE D’ANTENNA TV O DEL TELEFONO. Una delle più classiche manifestazioni che attestano il fatto di essere intercettati si riscontra quando notate dei disturbi sulla vostra televisione o durante le conversazioni telefoniche. Ciò deriva dal fatto che le cimici, per trasferire la voce o le immagini che intercettano, trasmettono utilizzando le onde radio, tipicamente sulle bande telefoniche 2G/3G/4G e 5G oppure in Wi-Fi. Tali trasmissioni producono delle interferenze che hanno i loro effetti appunto su TV e smartphone.
  8. TROVATE LE PERSONE CHE IMMAGINATE VI TENGANO SOTTO CONTROLLO IN LUOGHI MENO PROBABILI. Vi potrebbe capitare di ritrovare la persona che pensiate vi spii in luoghi che di solito non frequenta e a richiesta della motivazione vi venga risposto con una giustificazione poco credibile. Ciò che tale persona ha potuto mettere in atto è il posizionare un localizzatore GPS all’interno o all’esterno della vostra autovettura. In questo modo può venire a conoscenza dei vostri spostamenti e degli orari in cui vi siete mossi e fermati con l’autoveicolo.
  9. DELLE VOSTRE AFFERMAZIONI VENGONO RIPETUTE PARI PARI. Un altro indizio che indica in un modo poco equivocabile che siete spiati si palesa quando la persone che fa parte della vostra cerchia e che ipotizzate vi tenga sotto controllo, ripete per filo e per segno ciò che avete detto al telefono con una persona di fiducia o nel momento in cui siete da soli in casa e parlate ad alta voce. Come si dice: un indizio è un indizio, due indizi sono una coincidenza, ma tre indizi fanno una prova!.
  10. L’EX CONIUGE E’ SEMPRE UN PASSO AVANTI A VOI. Potrebbe capitare che, in fase di separazione, il vostro ex coniuge, per poter recuperare delle vostre informazioni, finisca per piazzarvi delle cimici o delle telecamere nascoste presso la vostra abitazione. Il riuscire a mettervi in difficoltà, per non corrispondervi l’assegno di mantenimento o per togliervi la cura dei figli, sono le classiche motivazioni che spingono a spiare la vostra vita quotidiana, le persone che frequentate e i luoghi in cui vi recate.

    COME ORGANIZZIAMO IL NOSTRO INTERVENTO TECNICO

    Se la vostra esperienza rientra nella nostra lista dei 10 indizi utili per capire se siete spiati è bene che vi attiviate nel più breve tempo possibile. Durante la bonifica ambientale da microspie per cui siamo chiamati ad intervenire, ricerchiamo ed individuiamo tutte le tipologie di cimici che possono essere state piazzate per spiare o per controllare la vostra privacy.

    Per vostra conoscenza, per raggiungervi in loco, utilizziamo un’autovettura senza nessuna insegna, scritta o logo specifico e tutta l’apparecchiatura elettronica necessaria per lo svolgimento della bonifica ambientale da microspie e stipata in un’unica anonima valigia antiurto nera.

    Per quanto riguarda la fatturazione, siamo in grado di emettere la documentazione obbligatoria senza che sia specificato il servizio che ci è stato richiesto; ciò per proteggere al massimo la vostra privacy. Maggiori informazioni saranno fornite durante il vostro primo contatto attraverso uno dei nostri tanti canali disponibili.

    Chiamaci subito al 392-2008153               Contattaci info@bonifiche-microspie.it

 

 

Comments are closed, but trackbacks and pingbacks are open.

Related Posts